Salta al contenuto

mobile icon menu
TEST: gli ambienti in cui vivi ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi?
mobile icon menu
Cos'è il Feng Shui?
mobile icon menu
Gocce di Feng Shui
icon menu
TEST: gli ambienti in cui vivi ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi?
icon menu
Cos'è il Feng Shui?
icon menu
Gocce di Feng Shui

relooking

Metodo Marie Kondo: 6 domande per essere felici comprando meno

Decluttering_Marie_KondoAvrai certamente sentito parlare di Marie Kondo, “riordinatrice di successo”, scrittrice di best seller, con la missione di “rendere felici le persone attraverso il riordino” sta avendo diventando una celebrità grazie a una serie tv che trovi su Netflix.

In questi giorni ho visto passare molti post d’indignazione inerenti il presunto consiglio di tenere in casa un massimo di 30 libri e ho voluto documentarmi. Finora non avevo ancora visto un episodio della serie, né avevo letto il Il magico potere del riordino che l’ha portata al successo.

Data la mia missione – aiutare le persone ad abitare gli spazi dell’anima attraverso il feng shui – mi occupo anche io di decluttering. Come architetto d’interni, ricevo spesso incarichi per il relooking delle case e una delle fasi iniziali del progetto consiste sempre nell’eliminazione del superfluo. Non è facile, le resistenze non mancano affatto, perciò un giorno ho pensato d’aiutare le persone a divertirsi mentre decidono cosa tenere e cosa eliminare. Così mi sono inventata il gioco dei cinque scatoloni. Leggi ancora

7 consigli e 6 divieti assoluti che ti faranno realizzare la cucina dei tuoi sogni

CUCINA_FEEDBACK

Se mi segui almeno da un paio di settimane, sai già che per cambiare la tua cucina e ottenere i risultati sperati, dovrai seguire un piano d’azione in modo d’avere sotto controllo tutti i passi che devi compiere, senza tralasciare nulla. Potresti anche avere letto che prima di modificare la tua cucina o acquistarne una nuova, devi avere un obiettivo chiaro in mente, elaborato di un sogno ad occhi aperti, consumato in pochi secondi dopo avere visto la cucina dei tuoi desideri. Negli articoli che ho scritto su come passare da un’idea a una cucina realizzata a tua immagine e somiglianza, ho anche spiegato quanto è importante capire perché per te è importante cambiare la cucina.

Oggi sono qui per dirti cosa devi fare e cosa evitare per non incorrere negli errori più comuni che commettono coloro che vogliono cambiare la cucina. Ecco cosa devi fare per non avere né rimorsi né rimpianti. Leggi ancora

Cosa pensi sia impossibile cambiare della tua cucina che invece puoi cambiare

cucina_obiettivi_copertina copia

Sto prendendo un caffè al bar con un’amica quando sento una signora che vorrebbe cambiare la cucina ma che per farlo dovrebbe spendere un sacco di soldi. La sua compagna di merende conferma : “una cucina nuova costa un botto!”, ma la fa ragionare sulle possibili alternative.

Continuo a sorseggiare il mio “macchiatone” e scopro che no, non vuole cambiare tutta la cucina. Ha bisogno di una cucina più spaziosa, il colore non le piace più, alcuni mobili si sono rovinati e pure il pavimento non è più quello di una volta.

Delle motivazioni per cui per le persone è importante cambiare la cucina, abbiamo già parlato nei giorni scorsi. Se sai perché vuoi fare un cambiamento riesci a capire meglio cosa puoi cambiare.

Oggi ci soffermiamo su questo aspetto ma ci saranno altri post nei quali ti dirò cosa dovrai fare per rinnovare l’ambiente in cui vivi, o crearne uno tutto nuovo. Posso insegnarti ad abitare in una casa che, davvero, sia lo specchio della tua bell’anima?

Sarà capitato anche a te di sentire che una cosa non si può fare perché:

  • costa troppo;
  • non sanno come farla;
  • non conoscono nessuno che può aiutarli;
  • pensano di non avere le capacità di farla;
  • credono di dover sprecare un sacco di tempo;
  • le soluzioni valutate non li hanno convinti;

La cosa importante è capire cosa vogliono cambiare perché questo li aiuta a scoprire se le loro preoccupazioni sono fondate. Talvolta dicono “voglio cambiare la cucina” quando invece desiderano mantenerla e integrarla con alcuni pezzi nuovi, oppure vogliono sostituire alcuni mobili, rinnovare il look, cambiare la disposizione o tinteggiare le pareti. Qualcuno è solo stanco della sua cucina ma non sa come una cucina datata possa essere migliorata, né come.

Nicola, per esempio, stava ristrutturando casa e pensava che fosse impossibile cambiare la disposizione della sua cucina.

La sorpresa è stata quella di trovare alcune soluzioni di cui una, che poi ho scelto, che è stupenda, a cui non avevo pensato e che mi hanno fatto completamente cambiare la mia idea iniziale.

Leggi ancora