Quando pensi al sesso, pensi a qualcosa di piacevole? Intimo? Irrinunciabile? Una delle cose belle della vita?

Giusto! Ma per pensare al sesso come a qualcosa a cui non rinunceresti, il piacere che provi dev’essere autentico.

Quando i corpi sono vicini, non sempre si predispongono al rilassamento. Soprattutto dopo una giornata intensa, mentre  cerchi di non pensare  alle preoccupazioni quotidiane, alcune tensioni possono ostacolare la giusta intimità. Spesso gli eventi della vita alterano l’umore innescando pensieri negativi che generano ansia e stress, cattivi amici del sesso. Aggiungici un ambiente ostile, disadorno, disordinato e freddo, e la frittata è fatta. Il sesso, come lo vorresti, rimane solo un sogno.

Non disperare! In questo articolo ti darò ben undici consigli che trasformeranno in realtà il tuo sogno di avere un’attività sessuale appagante. Leggi ancora