Salta al contenuto

mobile icon menu
TEST: gli ambienti in cui vivi ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi?
mobile icon menu
Cos'è il Feng Shui?
mobile icon menu
Gocce di Feng Shui
icon menu
TEST: gli ambienti in cui vivi ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi?
icon menu
Cos'è il Feng Shui?
icon menu
Gocce di Feng Shui

decluttering

Metodo Marie Kondo: 6 domande per essere felici comprando meno

Decluttering_Marie_KondoAvrai certamente sentito parlare di Marie Kondo, “riordinatrice di successo”, scrittrice di best seller, con la missione di “rendere felici le persone attraverso il riordino” sta avendo diventando una celebrità grazie a una serie tv che trovi su Netflix.

In questi giorni ho visto passare molti post d’indignazione inerenti il presunto consiglio di tenere in casa un massimo di 30 libri e ho voluto documentarmi. Finora non avevo ancora visto un episodio della serie, né avevo letto il Il magico potere del riordino che l’ha portata al successo.

Data la mia missione – aiutare le persone ad abitare gli spazi dell’anima attraverso il feng shui – mi occupo anche io di decluttering. Come architetto d’interni, ricevo spesso incarichi per il relooking delle case e una delle fasi iniziali del progetto consiste sempre nell’eliminazione del superfluo. Non è facile, le resistenze non mancano affatto, perciò un giorno ho pensato d’aiutare le persone a divertirsi mentre decidono cosa tenere e cosa eliminare. Così mi sono inventata il gioco dei cinque scatoloni. Leggi ancora

Cosa fare quando l’ambiente ostacola il progresso personale

 

Scrivania_GiordanaPenso da giorni all’episodio che mi ha ispirato questo articolo. Quanto l’ambiente in cui vivi può influenzare il comportamento e i pensieri?

Nel mio percorso di crescita personale, un’esperienza eclatante come quella dei giorni scorsi non l’avevo ancora vissuta: arrivo al punto in cui mi s’inceppano le emozioni, s’arrestano i progressi. I miei piedi sono su due funi e qualcuno mi sta tirando per le mani, da una parte verso una situazione, dall’altra in direzione opposta. Non posso starci in una posizione così scomoda e dolorosa.

Aiuto!!

Frugo nella mia cassetta degli attrezzi dove ripongo gli strumenti utili, dopo averli utilizzati.

Ho dei ricordi di quella persona che m’infastidiscono. È venuta nel mio studio e ha lasciato “impronte”. Penso di dovermene liberare.

Come posso fare?

Leggi ancora

L’autunno ti butta giù? Risali con il decluttering

cinquescatoloni_copertina copia

Il passaggio dall’estate all’autunno oltre a portare giornate più corte, temperature più basse e qualche raffreddore, spesso è causa di variazioni d’umore tendenti verso il basso. Sarà che adoro il caldo, l’estate e le giornate lunghe, mi capita che appena settembre s’inoltra verso il periodo in cui cadono le foglie, cado pure io. Eppure adoro gli arancioni, i marroni, i gialli, l’ocra, il rame..i colori autunnali m’incantano quasi di più dei pastelli primaverili. Ma non è quello!

So di essere particolarmente sensibile all’energia delle stagioni, me lo confermano le mie preferenze alimentari: ad un certo punto non ho più voglia di pomodori, cetriolo, zucchine e comincio a cercare zucca, radicchio e nocciole. Così capita che alla diminuzione delle ore di luce naturale corrisponde una mia fase d’introversione, quasi mi stessi preparando all’inverno che si sa, conduce spontaneamente ad essere più chiusi: cappotti al posto di prendisole, poca voglia di uscire anziché voler stare fuori fino a tardi, il dinamismo tipicamente estivo viene soppiantato da una generale tendenza alla pigrizia. È naturale. La cosa brutta è che insieme a tutto questo, si appesantiscono i pensieri, l’umore si abbassa e passa la voglia di far bene.

La cosa interessante è che ho trovato la soluzione a questi momenti di depressione e inettitudine lavorando sulla casa. Probabilmente hai sentito parlare di decluttering, la pratica di liberarsi del superfluo allo scopo di recuperare spazio prezioso e stimolare pensieri positivi. Non serve ti dica che poi, i pensieri si trasformano in azioni. Ora ti spiego come funziona e perché ogni volta che mi ci metto, si rivela un toccasana. Leggi ancora

Pulizie di Pasqua: Come ripulire e rinnovare gli ambienti per sentirti libero dentro.

E’ stata una Pasqua!

Un’espressione di rinascita, rinnovamento, risurrezione e liberazione. Chi, dopo un periodo faticoso, non vorrebbe rinascere e sentirsi di nuovo libero?

Il significato cristiano di Pasqua, lo conosciamo grossomodo tutti. Non a caso, la Pasqua è sempre festeggiata in primavera, la stagione in cui la Natura torna a fiorire, i sensi si risvegliano e una certa voglia di cambiamento fa capolino.

In questo periodo è normale spalancare le finestre per far entrare aria frizzante mentre, rimboccate le maniche e messi i materassi a prendere il sole, fai le pulizie di primavera.

La primavera è una delle stagioni più belle e la cosa interessante è che per l’ampia gamma di possibilità alle quali ti apre con la sua energia di rinnovamento, può diventare una grande occasione di liberazione e di cambiamento.

Che cosa significa “rinnovare”?

Leggi ancora