Quando pensi al sesso, pensi a qualcosa di piacevole? Intimo? Irrinunciabile? Una delle cose belle della vita?

Giusto! Ma per pensare al sesso come a qualcosa a cui non rinunceresti, il piacere che provi dev’essere autentico.

Quando i corpi sono vicini, non sempre si predispongono al rilassamento. Soprattutto dopo una giornata intensa, mentre  cerchi di non pensare  alle preoccupazioni quotidiane, alcune tensioni possono ostacolare la giusta intimità. Spesso gli eventi della vita alterano l’umore innescando pensieri negativi che generano ansia e stress, cattivi amici del sesso. Aggiungici un ambiente ostile, disadorno, disordinato e freddo, e la frittata è fatta. Il sesso, come lo vorresti, rimane solo un sogno.

Non disperare! In questo articolo ti darò ben undici consigli che trasformeranno in realtà il tuo sogno di avere un’attività sessuale appagante.

Non sono poche le persone ad avere una vita sessuale insoddisfacente, è un problema che emerge spesso, durante le consulenze.

Il feng shui, l’arte di disporre lo spazio in armonia con la tua natura e con l’ambiente, ha come scopo finale il benessere delle persone e si preoccupa di rendere gli spazi adatti a svolgere perfettamente le funzioni per le quali sono destinati, attraverso l’uso sapiente di forme, colori e materiali.

Ansia e stress sono esperienze che portano a chiuderti in te stesso. L’amore invece – il sesso – ha bisogno di apertura.

Per fare l’amore con soddisfazione devi essere generoso. Non puoi rimanere rinchiuso nei tuoi problemi, rischieresti d’essere inavvicinabile. Accoglienza, espansione, condivisione, creatività, dinamismo e calore fanno rima con amore.

Il sesso è un incontro di anime.

La camera è l’ambiente in cui trascorri quasi un terzo della vita, a dormire, ma è anche dove fai l’amore più spesso. Forse non lo fai abbastanza, probabilmente vorresti farlo di più e meglio.

Nonostante la camera sia una delle stanze di casa alle quali molti riservano particolari attenzioni nello scegliere arredi, colori e suppellettili, capita che non riescano a creare un ambiente che sia favorevole sia al sonno che al sesso, attività diametralmente opposte, nel concetto e nella pratica.

In camera occorre saper conciliare i flussi energetici, più di qualsiasi altro ambiente domestico: l’energia quieta del sonno e la forza che muove la danza dell’amore devono essere compresenti senza essere a discapito di un armonia generale della stanza.

L’arredamento di una camera rimane invariato per molti anni e gli elementi che variano più frequentemente sono i colori delle pareti. La variabile più ricorrente sta nei vestiti dismessi della giornata che si accumulano su sedie e appendiabiti. L’ambiente destinato alla conciliazione del sonno e all’abbandono dei sensi è importantissimo per il tuo benessere psicofisico. Non devi trascurarlo.

Non serve rivoluzionare tutto. Segui queste poche mosse per dare il via a un periodo di cambiamenti che segneranno l’inizio di un periodo di nuove soddisfazioni.

Qualcuno potrebbe obiettare che il sesso non si fa solo in camera. Certo! In un post non posso esaurire un argomento tanto importante, ma ti assicuro che i consigli che stai per leggere ti daranno buoni spunti per migliorare altri ambienti in cui ti piace fare l’amore.

♥ In camera ti riposi e fai l’amore. Elimina tutto ciò che ti distrae, in particolare: oggetti accumulati credendo di lasciarli fino a domani e che, invece, stanno lì da giorni e giorni..e giorni,  indumenti sporchi e scarpe.

♥ Ripristina o sostituisci le cose rotte: mobili, tendaggi, ornamenti macchiati, strappati, che non ti piacciono più o che ti ricordano situazioni spiacevoli di amori passati. Introduci qualche immagine di coppia che stimoli il tuo appetito ma che non sia volgare.

 Il letto e il materasso che hai condiviso con il tuo ex, appartengono a una relazione finita. Sbarazzatene. O vuoi cercare soddisfazione dove un amore è finito? Se vuoi consolidare la tua relazione attuale, ricordati di scegliere un letto con la testiera, simbolo di stabilità nel rapporto.

Un tappeto per rotolare: il sesso viaggia fra due estremità opposte, una molto terrena, carnale, l’altra molto spirituale, divina. Quando vuoi accendere il desiderio “terreno” nel tuo partner, prova a portarlo sul pavimento e comincia a giocare su un tappeto morbido e accogliente.

♥ Metti in bella mostra qualche foto di te e del tuo partner:  tieni quelle dei tuoi figli o dei tuoi animali del cuore nelle altre stanze. Eviterai di farti guardare mentre sei a letto.

♥ Due comodini uguali. Se sei single e ne hai uno solo, aggiungine uno uguale dall’altra parte del letto, così ti dimostrerai ospitale nei confronti di chi arriverà. Per le coppie, i comodini uguali simboleggiano l’uguaglianza fra partners e favoriscono la reciprocità nel darsi piacere.

♥ Immagini che rappresentano persone singole: se stai cercando qualcuno con cui fare sesso e in camera ti piace essere circondato/a da opere d’arte o di fotografia raffiguranti individui solitari, puoi mantenerle. Ma se il tuo obiettivo mette insieme sesso e amore,  sostituiscile con qualche quadro o foto a soggetto romantico per incoraggiarli ad aprire la porta del tuo cuore.

♥ Aggiungi qualche suppellettile sui toni del rosso: cremisi, scarlatto, bordeaux, rosa. È perfetto. In questo modo introdurrai l’elemento fuoco, accenderai i corpi e gli animi. Non esagerare con il rosso per non interferire sulla qualità del sonno.

♥ Elimina le cose che ti fanno pensare al lavoro. Quando sei a letto non devi pensarci. Focalizzati sulla carriera quando sei in ufficio.

♥ Rimuovi tutte le cose che ti ricordano gli amori passati: foto del tuo ex, maglioni, oggetti, regali che potrebbero ricordarti un amore finito. E se devo dirla tutta, falle uscire dalla tua casa. Occhio non vede, cuore non duole.

♥ Il potere dell’acqua: il feng shui associa l’acqua alla sessualità. Da un punto di vista fisico, sesso ed elementi liquidi sono imprescindibili. È altrettanto vero che nella sessualità emergono spesso caratteri nascosti delle persone, sconosciuti e profondi come le acque di sorgente. Una piccola fontana in camera può attivare e ravvivare l’energia del sesso, ma ricordati di spegnerla quando dormi poiché il suo potere stimolante potrebbe farti dormire male. In alternativa, metti un cd con la musica del mare e le onde che s’infrangono.  Il blu e il nero sono i colori rappresentativi dell’acqua: puoi usarli per una parete della camera, per le lenzuola, per il tappeto, insieme alle forme sinuose come le onde del mare o le anse di un fiume. Infine, se stai mettendo su casa e hai la possibilità di scegliere quale stanza diventerà la tua camera, ti consiglio di orientarti a Nord. Da questa direzione arriva l’energia dell’acqua e il letto in questa posizione riceverà forza per la danza dell’amore.

Qualcuno potrebbe pensare che sia difficile mettere in pratica tutto. Non ti abbattere! Comincia dal punto che ti ha colpito di più, mettici tutto l’impegno possibile nel modificare il tuo ambiente seguendo il consiglio e osserva cosa cambia nella tua vita sessuale. Poi passa al secondo e così via.

Per rendere tutto più funzionale, puoi darti delle scadenze. Non eri tu che dicevi di voler fare sesso con più soddisfazione?

Ora che hai capito come fare per fare sesso di più e meglio, per farlo con l’anima e avere più soddisfazione, mettiti subito all’opera. E se hai qualche dubbio contattami adesso. Sarò felice ti darti le risposte che cerchi.