Oggi, nel mio blog, un argomento nuovo: parliamo di Wedding Design.

Non sono io l’esperta in materia ma mi ha entusiasmato molto l’idea di scrivere alcuni post a quattro mani con una collega che ho conosciuto su withandwithin, un social network “rosa”.

Ti presento Claudia Carbonara, wedding planner e wedding designer. Questo è il suo sito. A me piace molto!

“ Nel giorno più bello della mia vita tutto dovrà essere perfetto. L’ambiente che mi circonda dovrà essere tutt’uno con me e mio marito”.

“Ci sono talmente tante proposte in giro… E se sbagliamo? E se quello che ci attrae tanto poi non rappresenta il nostro modo di essere?”

E’ vero! Nel giorno delle nozze non puoi sbagliare! Vuoi che tutti stiano bene. Desideri che rimanga il tuo ricordo più bello ed esclusivo.

Che ne dici allora di mettere insieme

 

“Due architetti, quattro mani e cinque elementi per il giorno più bello della tua vita”?

 

“Due architetti, quattro mani e cinque elementi per il giorno più bello della tua vita” è il progetto che Claudia ed io abbiamo deciso di diffondere tramite i nostri blog.

Claudia condividerà il suo know-how in fatto di wedding planner e weeding design ed io metterò la mia esperienza nell’utilizzo della Teoria dei cinque elementi, fondamento del Feng Shui, di cui sono consulente da tredici anni. Tutto per far diventare il giorno più bello della tua vita, strepitosamente bello e unico.

Corre voce che i promessi sposi desiderano distinguersi dai loro amici, che pure amano, dai parenti; talvolta anche dai vip che vedono sui giornali.

Nel giorno della loro convolazione a nozze vogliono essere più che mai se stessi.

Splendidamente inconfondibili.

 

Come fare?

Secondo il Feng Shui, disciplina che si estende fino all’astrologia orientale, ogni personalità rientra in una delle nove categorie stabilite dalla data di nascita. Le nove personalità corrispondono a uno dei cinque elementi, definendosi nel dettaglio in base al numero GUA, risultante da un calcolo matematico. A esso corrispondono attitudini peculiari che possono essere esaltate grazie all’impiego di forme, colori e materiali specifici.

Ti piacerebbe che nel giorno del tuo matrimonio tutto diventasse ancora più speciale, e che gli invitati notassero qualcosa di straordinariamente bello, esclusivo e particolarmente in sintonia con te e il tuo sposo?

Claudia ed io siamo sicure che tutto questo potrà accadere!

Mi fa molto piacere partecipare a questa iniziativa, perché mi consente di affrontare l’argomento wedding design da un punto di vista nuovo. Attraverso l’abbinamento di forme, colori e materiali il design può diventare veramente qualcosa di “sartoriale” e adattabile alla personalità di ciascuno, obiettivo che mi è molto caro e che perseguo sempre nella mia professione.

Tra tutti gli elementi ho deciso di affrontare per primo l’elemento dell’acqua perché è il mio personale. L’ho scoperto grazie all’analisi che Michela mi ha fatto e devo dire che mi ci sono ritrovata pienamente, anzi mi ha fatto scoprire delle mie potenzialità che non conoscevo!

Colgo l’occasione per ringraziare Michela anche per la sua disponibilità a partecipare a questo progetto, è un onore essere ospite di questo blog!

Conoscere le tue attitudini e potenzialità, e sapere quali elementi possono esaltarle è facile e gratuito.

Solo se compilerai questo form, potrò elaborare personalmente una risposta che t’invierò entro tre giorni dalla richiesta.

Se il tuo GUA è uguale a quello di Claudia, l’acqua è il tuo elemento di appartenenza.

L’acqua dona una forza insistente che persevera sino a ottenere il proprio scopo.

Potresti essere una persona veramente adattabile, come l’acqua che prende facilmente qualunque forma, ma contemporaneamente ha una forza dirompente che può…rompere gli argini!

L’acqua dona l’attitudine di saper sviluppare grandi doti. Invidiate da molti sia nel privato sia nella vita professionale, la tua pazienza, profondità d’animo e intuizione, sono straordinarie.

Tendi a essere molto sensibile e spesso nascondi le tue emozioni in profondità. L’acqua dona la capacità di trasformare le emozioni negative in energia nuova da utilizzare come propulsore per affrontare le difficoltà.

Ho trasferito a Claudia le informazioni necessarie a guidarla nella ricerca di elementi e dettagli perfetti.

Ecco come dev’essere un ambiente ispirato all’energia dell’acqua.

  • i colori sono il nero (inteso come il buio delle sorgenti) e il blu scuro;
  • le forme sono sinuose e irregolari. Qualcosa ti fa pensare alle curve create dai corsi d’acqua o delle onde del mare? Hai davanti un “elemento” acqua;
  • i materiali sono quelli lavorati allo stato liquido e che non hanno una collocazione propria nel ciclo dei cinque elementi: plastica, vetro, materiali sintetici e i liquidi in generale.

 

Passiamo ora a costruire un allestimento nuziale basato sul tema dell’acqua. Sarà composto di tanti elementi e dettagli. 

La cerimonia

 

Se hai la fortuna di poter organizzare una cerimonia nuziale come preferisci, allestendo autonomamente lo spazio, puoi optare per una disposizione a cerchio o a spirale. Le sedute saranno bianche e i dettagli nei colori dell’acqua, blu, nero o colori metallici.

Karen Tran

 

 La sala e i colori degli ambienti

 

Non è facile ritrovare in una location per nozze il colore blu o nero, associati all’acqua, ma sicuramente è possibile ricrearla. Ho scelto di mostrarti questa foto dove, attraverso dei tessuti, il blu scuro appare molto elegante e d’effetto, soprattutto per il contrasto con il bianco. Io lo trovo estremamente suggestivo e per niente cupo. 

Abinger Marquet

 

Nel ciclo di trasformazione, ogni elemento ha una “madre” che lo genera. Creare un ambiente che esalti la personalità e le attitudini degli individui, significa “affiancare la madre al figlio”. L’elemento generatore dell’acqua è il metallo e queste sono le sue caratteristiche:

  • i colori sono bianco, grigio e tutti i colori dei metalli naturali (oro, argento, rame..);
  • le forme sono il cerchio e la sfera;
  • i materiali sono ovviamente i metalli ma anche lo specchio e i materiali aventi superfici lucide e riflettenti.

Gli allestimenti

 

Vuoi creare un effetto magico e moltiplicare la luce? Punta sugli specchi! Simboleggiano lo “specchio d’acqua” e quindi sono adattissimi al tema. Puoi sceglierli con cornici argentate o dorate.

Esistono specchi di vari stili e possono aiutarti moltissimo a ottenere un effetto moderno, classico o originale, secondo i tuoi gusti. L’ideale sarebbe se fossero di forme tondeggianti o sinuose.

Gli specchi sono utilissimi anche per allestire gli angoli tematici: lo sweet table, per esempio,  l’angolo del guestbook o delle bomboniere, come vedi in queste immagini.

Wedding Style Magazine

Style Me Pretty

 

 

 

 

 

 

 

 

Sui tavoli puoi richiamare con grande facilità l’elemento:

centrotavola con l’acqua oppure con elementi semi-liquidi (come, per esempio, le sfere gel) e forme curve e sinuose sono facilmente reperibili. I colori possono essere nei toni dell’azzurro/blu o del bianco, da riprendere in fiori e candele. Il vetro è l’elemento trasparente per eccellenza ed è quindi perfetto per simboleggiare l’acqua. Puoi anche riproporre il gioco di specchi, utilizzandone qualcuno sul piano del tavolo.

Sarà tutto uno scintillio!

Balloon Expression

Tuma

 

Un centrotavola sospeso creerà un’atmosfera trendy. Se ti piace l’idea, ricordati di scegliere una location che ti permetta di farlo scendere dall’alto. Puoi partire da una composizione di vetro tipo swarovski e metallo riflettente, come questo lampadario della foto, e aggiungere fiori o altre decorazioni. Occhio però, non è sicuramente una soluzione low cost!

Trend Hunter

 

Tutti i dettagli del matrimonio devono ovviamente essere a tema con gli elementi acqua e metallo, quindi ti suggerisco di optare per un set grafico personalizzato (dalle partecipazioni al tableau), con linee sinuose nei colori dell’acqua, oppure di scegliere colori metallici e una carta lucida e riflettente. 

Invitations Crush

Etsy

 

Un consiglio di stile

Tra specchi e grafismi  sinuosi, tra oro, swarovsky, argento, blu scuro e nero, potete sicuramente giocare con il tema art déco, che ora è di gran moda per via del film Il Grande Gatsby.

Avere un filo conduttore ti aiuterà a mettere insieme tutti i dettagli legati al vostro elemento in un insieme armonioso e coerente.

 

Siamo sicure che un allestimento “sartoriale” come quello che potrai creare ispirandoti a queste suggestioni, ti farà vivere in un’atmosfera di armonia esclusiva.

In Cina, dove il Feng Shui è nato 4000 anni orsono, avere un buon feng shui significa buona fortuna e prosperità… ottimo auspicio per un futuro straordinario…

Ora che hai capito quali sono i colori, le forme e i materiali associati all’acqua, che ne dici intanto di fare qualche prova di “simpatia” con questo elemento, facendo qualche piccola modifica al tuo ambiente quotidiano?