Un albero pianta le radici in profondità, in una parte della Terra non visibile agli occhi, per riuscire a sostenere tutto ciò che da essa emerge. Vedere un albero rigoglioso in un ambiente naturale e, magari, abbracciarlo, può provocare emozioni forti. Immagina una quercia secolare, per esempio.

In un periodo della vita in cui mi sentivo oppressa, ostacolata, incapace di evolvermi e di progredire, sentivo forte il bisogno di passeggiare nei boschi e abbracciare gli alberi. Solo in seguito, quando ho intrapreso gli studi di feng shui, ho compreso il motivo di questa attrazione e cominciato a usare in modo consapevole questa disciplina antica e l’energia degli elementi naturali  – acqua, legno, fuoco, terra, metallo – allo scopo di raggiungere i miei obiettivi.

Nonostante nel ciclo di trasformazione dei cinque elementi si parli di Legno, all’origine del feng shui – circa quattromila  anni fa – l’albero occupava il suo posto.

L’energia dell’albero (legno) è:

fiorente come la primavera;

vitale come l’alba;

espansiva come lo sbocciare di una gemma;

fresca come l’entusiasmo di un inizio;

dinamica come la vita che si rinnova dando vita a vita;

♣ fragorosa come un tuono e dirompente come un germoglio.

Vorresti avanzare, progredire, sviluppare le tue capacità, espandere la tua conoscenza ma ti senti bloccato? 

Ora ti spiego come arredare le tue stanze e sfruttare l’energia del legno per raggiungere i tuoi obiettivi.

La natura del legno è associata all’est, la direzione in cui nasce il sole, richiama la forza sorgente di un giorno nuovo, il risveglio che la primavera porta con sé e il colore verde. Le virtù del legno comprendono la pazienza, la benevolenza e la resistenza.

Che cosa puoi fare in casa per attivare positivamente questo tipo di energia?

Uno squilibrio del legno può rendere le persone irruenti e irose. Segui i consigli che sto per darti per scrollarti di dosso la rabbia e controllare l’impulsività.

All’ultimo corso Come creare ambienti specchio dell’anima con il feng shui ho proposto ai partecipanti un brain storming per trovare situazioni e oggetti che sprigionano l’energia del Legno.

Ecco il fantasioso elenco di proposte da inserire nei tuoi ambienti :

♣ Una pianta vera.

♣ L’immagine di un’alba.

 ♣ La foto di alcuni alberi che stanno germogliando (non già fioriti, altrimenti prevale l’energia del Fuoco, associata ai fiori e l’effetto su di te cambierebbe).

♣ Una scultura di legno alta e snella.

♣ Un mobile alto e dritto (per esempio un settimanale, sai quelle cassettiere alte e strette che hanno sette cassetti, rievoca l’energia dell’albero perché nella sua forma è schematizzata un tronco).

♣ Una parete dipinta di verde.

♣ Tendaggi fatti con tessuti naturali: lino, canapa, cotone, seta.

♣ Alcuni steli di bamboo.

La cosa interessante è che il bamboo, che si mantiene vivo bevendo in continuazione,  richiama abbondante acqua e in questo modo offre l’opportunità di aumentare l’efficacia dell’intervento. Quando accoppi acqua con legno, ne rinforzi il potere energetico poiché, nel ciclo di trasformazione dei cinque elementi, l’acqua è il suo elemento generatore. Basta che pensi a una pianta moscia che riprende vita dopo due ore che l’hai annaffiata.

Come per gli elementi Terra e Fuoco, ora ti ho dato anche per il Legno gli spunti che ti faranno mettere in moto fantasia e creatività per trovare il tuo oggetto preferito, con il quale attiverai la tua energia positiva.

Dov’è meglio disporre gli oggetti cha hai scelto per attivare al massimo le potenzialità del legno?

La stanza da letto, la cucina, la zona giorno, il luogo di lavoro sono gli ambienti nei quali trascorri la gran parte della vita. Questi sono gli ambienti giusti dove collocare gli oggetti suggeriti. In particolare, l’angolo est dell’ambiente prescelto, nella direzione del sole che sorge, è il posto migliore.

È ovvio che in un articolo non posso esaurire l’argomento. Quello che posso fare in un blog è dare dei consigli utili per aiutarti a prendere consapevolezza di quanto possa essere efficace un cambiamento nel tuo ambiente. Quello che puoi fare, è provare.

Se sei curioso, hai dubbi o hai una stanza da sistemare, approfitta della consulenza gratuita di un’ora via Skype, mail o altra chat, dove hai la possibilità di approfondire argomenti, soddisfare curiosità, guardare insieme con me quali cambiamenti puoi apportare alla tua casa o ufficio per migliorare il tuo benessere e quello delle persone che ami.

PRENOTA UN’ORA DI CONSULENZA GRATUITA SU SKYPE