Hai letto qualche informazione sul feng shui, sei stato incuriosito e hai deciso di chiedere una consulenza per la tua casa.

La stai ristrutturando, hai sentito che c’è un modo per creare ambienti dove stare veramente bene, in sintonia con l’energia e la natura degli abitanti e vuoi chiedere il parere di un esperto.

Sei focalizzato su un obiettivo ma ogni tanto perdi un colpo, ti distrai, devii, perdi tempo e concentrazione. Eppure qualcuno dice che il feng shui potrebbe aiutarti.

Probabilmente hai trascurato il fatto che l’ambiente influenza il nostro comportamento e la nostra mente. Viceversa, l’uomo, con la sua mente e con il suo comportamento, può modificare l’ambiente.

Nel tuo ufficio stai così male che parlandone, un amico ti ha raccontato di una cosa esotica – il feng shui (pronuncia fong sciuei) – che l’ha aiutato a stare bene, facendo dei cambiamenti all’ambiente in cui viveva. Ora si sente pieno di energia, qualcosa è cambiato.

Quali vantaggi ti dà una consulenza feng shui?

Dipende da quello che devi fare.

Prima di fare qualunque progetto e/o intervento prova a chiederti

Come posso evitare di spendere soldi inutilmente per disfare cose già fatte?

Come posso avere le idee chiare sulle linee da seguire per creare ambienti esclusivi, non solo in fatto di gusti o di dare riscontro alle mie esigenze?

Come posso valorizzare la mia natura, le mie attitudini e sentirmi meglio?

Come posso ricevere proposte creative alternative?

Di seguito capirai in cosa si differenzia una consulenza feng shui rispetto a quella di interior design o decorazione d’interni.

Voglio rinnovare-cambiare l’arredamento e le tinte di una stanza: sfoglia tranquillamente cataloghi, vai a fare un giro nei negozi che conosci, confrontati con amici e parenti ma non copiare da loro. Non acquistare nulla. Te lo concedo solo se trovi qualcosa che ti emoziona nel profondo – è facile che sia una cosa “giusta” per te – ma non cedere alla tentazione di fare come gli altri. Loro non sono te e tu non sei loro. La tua energia è unica e irripetibile e così dovrebbe essere lo spazio in cui vivi. E’ una cosa diversa da “personalizzato”.  È abitare gli spazi dell’anima.

Sto lavorando a un progetto molto importante per la mia carriera ma mi perdo spesso: scartate le ipotesi d’errore riguardanti la stesura del progetto, la valutazione delle tue facoltà e l’interferenza di terzi, si può attribuire all’ambiente parte delle difficoltà a raggiungere l’obiettivo. Partendo dal presupposto che tutto quanto dipende da se stessi può essere modificato e migliorato, è molto probabile che un aiuto da parte del consulente riguardi uno spostamento di mobili, la modifica delle tinte murali, l’eliminazione di qualche arredo e/o suppellettile e l’introduzione di elementi adatti a sostenere te e il progetto in corso.

Dormo male, mi sveglio e fatico a riaddormentarmi: l’insonnia è un problema molto diffuso, spesso non si conoscono le cause dell’insorgenza né se un giorno passerà. Il tuo medico al 99% non ti parlerà di feng shui né di psicologia ambientale; molto probabilmente ti consiglierà di “aspettare che passi” all’inizio e poi, quando il problema si sarà aggravato, ti prescriverà l’antidoto “giusto”. Chissà cosa potrebbe succedere cambiando qualcosa nella tua camera.

Sto ristrutturando/costruendo casaUna pediatra mi ha interpellato quando i lavori di ristrutturazione della sua bellissima villa degli anni ’70 erano molto avanti. L’impianto idrico sanitario ed elettrico quasi al completo; moltissime decisioni prese. Fortunatamente gli esterni erano tutti da definire. Partendo dal presupposto che il feng shui lavora con l’energia Qi proveniente dall’esterno dell’edificio, modellandone i percorsi e influenzandone la carica (positiva – propizia, negativa – sfavorevole) allo scopo di migliorare le condizioni di benessere – salute, relazioni e finanze – degli abitanti, grazie all’analisi feng shui sono riuscita a redigere un piano d’interventi esaustivo per gli esterni comprendente giardino e accessi all’abitazione. Gli interni sono stati esaminati attentamente: camere, zona giorno, ingresso potranno essere realizzati seguendo le informazioni della Carte della vita feng shui degli abitanti e delle potenzialità energetiche di ogni singola stanza. Purtroppo non sono riuscita a intervenire sulle direzioni favorevoli per il sonno, la vitalità, l’amore progettando anche la disposizione degli arredi poiché era già tutto prestabilito e mancava la disponibilità a rifare, operazione onerosa per molti aspetti. Il momento ideale per richiedere la consulenza doveva precedere l’esecuzione di alcuni lavori. Allora avrei potuto eseguire un progetto completo sia per gli esterni sia per gli interni, che avrebbe garantito una maggiore efficacia degli interventi proposti e un dispendio minore di energie.

Al lavoro non sto bene. Esco sempre stanco. Considerando che in linea di massima lavoreremo tutti per circa un terzo della nostra vita, non può – non deve – andare sempre così. Se fuori dall’ambiente lavorativo sei brillante come un bijou e tutto sommato il rapporto con le altre persone coinvolte è positivo, l’ipotesi ambiente infausto non è da escludere, per niente. Invece di arrovellarti il cervello a chiederti cosa può essere, prova ad osservare nel modo più obiettivo e distaccato possibile. Cosa ti piace e cosa detesti del tuo spazio di lavoro? Nella seconda categoria ci saranno degli elementi che, seppur inconsciamente, ti disturbano. Occorrerà fare qualcosa. La tua vita potrebbe migliorare molto, com’è successo a Emma che da quando ha arredato il suo negozio seguendo i principi del feng shui, ha cambiato vita. È chiaro che se lavori alle dipendenze la situazione si complica un pochino. Intanto credo che sia cosa saggia parlarne con i tuoi superiori – sono sicura che loro vogliono persone efficienti e (perché no?) felici – poi se ti dicono che non c’è niente da fare, sappi che mentono, perché d’idee e suggerimenti, io e il feng shui, ne abbiamo a palate!

Ora che hai capito che il feng shui può essere utile in molte situazioni e quali vantaggi offre, puoi iniziare prenotando la consulenza gratuita di un’ora.

PRENOTA UN’ORA DI CONSULENZA GRATUITA SU SKYPE