Le ultime ore del 2014 stanno passando. C’è chi si prepara a festeggiare (finalmente quest’anno se ne va!), chi ha appena schiacciato il tasto rewind e alterna smorfie di dolore a sorrisi di compiacimento, chi sta scrivendo una lista di buoni propositi ripetendo fra sè e sè: quest’anno ce la farò!

Parole di speranza e intenzioni positive non mancano mai in queste ore dell’anno. A volte, scorrono davanti ai nostri occhi in modo concitato, insieme alle previsioni degli oroscopi.

Chissà cosa cambierà nel 2015, se davvero qualcosa cambierà!

Secondo il feng shui, questo sarà l’anno del Tuono.

La disciplina cinese conosciuta anche come arte di disporre lo spazio in sintonia con l’ambiente naturale e in armonia con l’uomo stabilisce che alcuni fattori, come lo spazio e il tempo, hanno qualità energetiche variabili al variare dell’orientamento di un edificio, ad esempio o del periodo in cui è stato costruito.

In particolare, l’energia del tempo varia di anno in anno e può permeare gli eventi di qualità riconoscibili qualora se ne sia consapevoli. Non solo, il fatto di essere informati sul tipo di flusso energetico di passaggio in un determinato periodo, può diventare utile quando si vuole investire in una determinata situazione e lasciarne decantare altre, fino a maturazione naturale.

Chi si è regalato o ha ricevuto in regalo la carta della vita feng shui, ha capito perfettamente di cosa sto parlando.In questo profilo energetico sono solita sottolineare potenzialità positive e negative prevalenti nell’anno in corso, in modo da saper sfruttare l’energia del tempo e concentrare l’attenzione sugli aspetti favorevoli.

Ad esempio, per me, l’anno appena passato è stato parecchio faticoso. All’inizio ho versato lacrime e sudore prima di accettare che non poteva essere altrimenti e che dovevo “solo” accogliere con saggezza le opportunità che mi si presentavano, ma dopo un paio di mesi di ambientamento, ho gettato le armi della guerriera su tutti i fronti e mi sono concentrata, su quanto era in mio potere. Con successo. Grande! L’avere saputo a priori in quale posizione mi sarei trovata è stato di grandissimo aiuto per focalzzarmi nella giusta direzione da seguire.

Un anno è passato e insieme ad esso tantissime esperienze. In generale non tira aria buona. Le parole d’insoddisfazione che si leggono sono molte, le paure di cui si sente parlare sono comuni a tante persone, per alcuni, le speranze cominciano a morire.

Cosa ci porterà il 2015?

L’anno che sta per iniziare è associato al trigramma (simbolo composto da tre linee, intere o spezzate) Chen – Il tuono | Il risveglio. Questo trigramma ha alla base una forte linea yang (energia avente qualità di movimento, dinamismo, attività) che si apre verso le due linee yin (energia avente qualità di staticità e passività) rappresentando crescita e azione. Simbolizza il risveglio, qualità della primavera e dell’alba che a loro volta si traducono in potenti caratteristiche di movimento e azione basate sulla forza dello yang. Questa rappresentazione pone maggiore enfasi sul fare che sull’essere.

Chen è associato all’est, direzione dalla quale assorbe la natura del sorgere del sole e diventa simbolo di nuova crescita e di nuovo sviluppo. L’est può anche simboleggiare l’emergere della primavera, accompagnata dal fiorire di tutta la sua energia e raffigurante il pieno dispiegarsi della forza che dà vita a nuovi cambiamenti.  Nuova alba, ovvero, nuove opportunità.

Finora mi sono riferita all’andamento generale che pervaderà il nuovo anno. Ma davvero tutti potranno cavalcare l’onda dinamica del nuovo risveglio?

No. Ognuno vivrà a modo suo gli effetti del Tuono, ci saranno però delle comunanze tra le persone nate nello stesso anno o nei cicli di nove anni precedenti e/o successivi. L’astrologia Ki a nove stelle infatti, suddivide in nove segni principali e ottantuno profili energetici individuali. Per sapere quali saranno gli assi nella manica da giocare per ognuno dei nove segni, occorre conoscere la propria natura partendo dall’anno di nascita. Una volta trovata la Natura che ti contraddistingue cercando il tuo anno di nascita nella tabella seguente , continua a leggere questo articolo perché nelle righe successive troverai le parole chiave del tuo 2015.

Attenzione! L’anno inizia mediamente intorno al 4 febbraio del nostro calendario (gregoriano). Se sei nato il 18 gennaio 1967, ad esempio, dovrai fare riferimento all’anno precedente, il 1966.


1.   Trigramma k’AN | L’ESPLORATORE

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la  Casa dell’est. Le fatiche dei due anni appena passati cominciano a svanire: progetti e piani diventano azione, messa in pratica. Il senso di stagnazione di quei due anni sparisce e inizii a sentirti fiducioso, entusiasta, impulsivo. La velocità con cui ti muoverai nel 2015 richiede una grande concentrazione. La creatività è al massimo e le idee sgorgano senza sforzo dandoti la possibilità di mettere in luce i tuoi talenti e i tuoi modi di esprimerti. Quest’anno è perfetto per dare inizio a nuove avventure. Potrebbe essere anche un ottimo periodo per viaggiare. Intorno e dentro di te sentirai un grande dinamismo che dovrà comunque essere controbilanciato da momenti di pausa per non incorrere a momenti di stress eccessivo.

2.    Trigramma K’UN | La MADRE

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la  Casa del sud-est. Il 2015 sarà per te l’anno in cui i progetti costruiti nei 3 anni precedenti cominciano a dare frutti. Piani accuratamente preparati e iniziative ben implementate possono ora cominciare a concretizzarsi.
È anche un periodo in cui il tuo passato si ripresenta, offrendoti l’occasione per riprendere in mano questioni lasciate in sospeso, per concluderle oppure potresti ritrovarti a ripetere alcune esperienze.
L’energia del movimento di questa casa si sposta verso l’alto facendoti apparire brillante, espressivo e felice. La casa del sud-est è governata dal trigramma Xun | Il vento che dona grande movimento ma poca stabilità.
Nonostante il tuo stato mentale pieno d’ottimismo, il consiglio che ti posso dare è di mantenerti prudente giacché questo non è un buon periodo per essere avventati.

 3.    Trigramma CHEN | Il TUONO

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la  Casa del centro. Quando la stella di Natura occupa la posizione del centro si prospetta un anno mutevole, un periodo in cui evitare d’iniziare qualsiasi cosa. Un ciclo è finito è sta per cominciare una nuova fase.
Il fatto che le stelle siano messe come al momento in cui sei arrivato su questa terra, significa che sei pronto per un’esperienza di rinnovamento personale. Aperto alla rinascita. Quando la stella della tua natura si trova al centro, tutte le altre sono focalizzate verso di te. E’ il momento di cavalcare i cambiamenti piuttosto d’imporre la tua volontà sugli avvenimenti. Idee e progetti nati quest’anno potrebbero cambiare il successivo. Rimandare le decisioni importanti potrebbe essere un toccasana.

4.    Trigramma XUN | Il VENTO

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la  Casa del nord-ovest. È molto probabile che i tuoi talenti e le tue capacità vengano ampiamente notati. Questa notorietà potrebbe tradursi in un miglioramento economico del contratto di lavoro, in un lavoro migliore o in una maggiore responsabilità. L’energia che ti pervaderà porterà chiarezza d’idee, concentrazione e leadership. Allena la tua flessibilità, sia fisica sia mentale per essere pronto a prendere decisioni importanti, anche in tempi brevi. Abbi sempre chiari e presenti i tuoi obiettivi. Scrivili, riscrivili meglio, crea un pannello dove appendere le tue ispirazioni, quelle immagini che t’impediscono di dimenticare dove vuoi andare.

5.    Trigramma NESSUNO | Il CENTRO

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la Casa dell’ovest. Rilassamento e riflessione. Ecco i temi del tuo anno. E’ giunto il momento di togliersi le scarpe e mettere i piedi sopra un puff, davanti a un camino acceso.
Potrai sentirti particolarmente immerso in una relazione oppure liberato da tutte le responsabilità che ti sei assunto negli ultimi sei anni. Proverai un profondo senso di soddisfazione e rilassamento.
Come un contadino alla fine della sua giornata puoi sederti nel portico a contemplare il sole che scende, riflettendo su quello che ha imparato oggi e su come affrontare al meglio i compiti di domani. Occupare questa Casa significa anche sentirsi molto attratti dagli altri. Sfortunatamente i tuoi incontri saranno perlopiù superficiali e le nuove relazioni che instaurerai, di breve durata.
La tua salute gioverà di questa posizione facendoti sentire energico e forte interiormente.

 6.    Trigramma CH’IAN| Il CREATIVO

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la Casa del nord-est che rappresenta il passaggio dall’inverno alla primavera oppure le ore fra la mezzanotte e l’alba. In pratica, è la calma prima della tempesta che arriverà quando occuperai la Casa del sud, nel 2016. L’immagine associata alla casa della Montagna è l’immobilità.
È molto probabile che gran parte del 2015 sarà per te un anno di energia stagnante durante il quale potrai essere spesso tentato di ritirarti nella tua “caverna”. Tranquillità e immobilità potranno irritare gli altri se ti ritrarrai o diventerai testardo. Fa attenzione agli istinti di ribellione: dovrai mantenerli a freno se non vorrai creare situazione di disequilibrio e rivalità nei tuoi confronti.

 7.    Trigramma TUI | Il LAGO

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la Casa del sud verso il calore e il sole di mezzogiorno, quindi rappresenta il pieno dell’estate e porta brillantezza, fama e chiarezza. Quando occupi questa Casa significa che la possibilità di realizzare i tuoi sogni e le tue ambizioni sono al culmine. Se stai lottando per far riconoscere una tua posizione, ora avrai la possibilità di farcela. Potrai iniziare un nuovo e importante lavoro o far carriera. Analogamente, se hai cercato di tenere nascosto qualche aspetto della tua vita o del tuo carattere, questo ha ora più possibilità di essere svelato. Il fatto di essere molto esposto in questa Casa, potrebbe farti sentire talvolta minato nella tua riservatezza. L’energia illuminante del fuoco lavora a prescindere dalla volontà, ciò che potrai fare sarà assecondarla ed esserne grata.

 8.    Trigramma KEN | La MONTAGNA

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la Casa del nord. Qui la tua energia penetra nelle profondità dell’inverno preparandosi per la germinazione. E’ un ottimo momento per essere introspettivi, riflettere su se stessi e pianificare il futuro.
Occupare questa casa significa essere contemplativi, tranquilli e chiusi in se stessi. Come nel mondo naturale, l’energia è ferma: nel pieno inverno non ci sono grandi movimenti esteriori, né scoiattoli che corrono qua e là, né foglie verdi sugli alberi. Ciò non significa tuttavia che la natura sia morta: tutta l’energia è condensata e utilizzata sotto la superficie per preparare l’arrivo della primavera. Potrà sembrarti di essere tagliata fuori e che i tuoi sogni e progetti siano congelati. Non è il periodo migliore per dare avvio a iniziative nuove in quanto potresti scoprire che il tuo cammino è reso difficile da incomprensioni, equivoci e altri piccoli ostacoli.

9.    Trigramma LI | L’ILLUMINATO

Chi ha questa natura nel 2015 occuperà la Casa del sud-ovest. Qui, in parte è ancora presente l’aspetto stagnante dell’anno precedente pertanto l’energia naturale sta ancora rallentando e potrà sembrare di sentirsi inattivi.
I risvolti di quest’influssi potranno riflettersi, socialmente e finanziariamente, in un periodo di scarsa o lenta crescita. Nonostante provi eccitazione per i tuoi piani futuri, sarà necessario mantenere un certo autocontrollo per non darsi a facili slanci d’entusiasmo. La tua energia, ora, è nella posizione migliore per ascoltare, osservare e condividere con gli altri i tuoi sogni e progetti. Se davvero sei intenzionato a farti strada nella realizzazione di un progetto, metti in chiaro tutti gli impegni che hai assunto e che potrebbero costituire un ostacolo. Per raggiungere con successo il tuo obiettivo potrebbe essere necessario “potare qualche ramo”.

Come detto sopra, in Cina il capodanno si festeggia intorno al 4 febbraio del calendario gregoriano e così sarà anche per il 2015. Ora che sai quali sono i principali influssi che il tuo “segno” riceverà dall’energia del Tuono, hai tutto il tempo per non farti cogliere impreparato. Nel frattempo puoi decidere di chiedere un approfondimento lasciando un commento o inviando una mail.

Ti auguro un anno davvero esplosivo!